Categorie
+copywrestling microracconti

Tania

La sua vita cambiò quando lui comprò una macchina.

Categorie
microracconti

Amicizia

L’incendio alla collina di Fiesole rimase il loro grande segreto.

Categorie
microracconti

Cortesie

Lancio l’organico nel cassone dell’indifferenziata. Cavolo. Mi sporgo nella bocchetta maleodorante e cerco il mio sacco. Tiro fuori la testa, accanto a me un uomo con uno zuccotto calcato in testa fruga nel secchio vicino.
«Salve» gli dico.
Sorride, ha delle finestre aperte tra i denti.

Categorie
microracconti

Frascati

La carne dei polli non è più come quella di una volta, prima rimaneva attaccata all’osso, oggi è molle, si sfalda.

Negli occhi di Gigi c’è solo il vino.

Categorie
microracconti

Beach Volley

Giulio in posizione di battuta colpì la palla da sotto in sopra; il lob passò mezzo metro sopra il nastro della rete. Nell’altro semi-campo Argentina chiamò la ricezione, lasciò andare lo schiaffo verso la palla, ma già prima di toccarla gridò «Ho perso la fede! Ho perso la fede!» e si lasciò cadere in ginocchio sulla sabbia. Aveva gli occhi rossi. Punto all’altra squadra, partita finita.

Categorie
microracconti

Lockdown Bianchi

Il signor Bianchi aprì il cancello della sua villa con un piede e portò fuori il corpo del tunisino afferrandolo da sotto le ascelle. La strada era deserta, l’alba lontana. Lo trascinò per alcuni metri senza che quello riprendesse conoscenza. Giunto davanti a un ristorante lo mollò con uno sbuffo di fatica, giusto vicino ai secchi per la differenziata. Si fregò le mani, sistemò la camicia sulle maniche. Tirò su forte col naso due volte. Tornò verso casa con passo svelto.

Categorie
microracconti

In pizzeria

Giordano lo chiamiamo Giordano perché viene dalla Giordania. Lasciò cadere un supplì nell’olio bollente.
«Quanti anni avevi quando eri piccolo?» mi chiese.

Categorie
microracconti

San Patrizio

Mi avvicinai al distributore automatico; uno di quelli davanti al Parc Gulliver, a Valencia. Inserii un euro, scelsi una bottiglietta d’acqua del costo di settanta centesimi. Il resto tintinnò nella bocchetta, lo presi, l’acqua precipitò con un tonfo. Mi chinai e aprii il portello di plastica: c’era la bottiglietta e un sacchetto. Al suo interno centinaia di monete da venti centesimi.


Categorie
microracconti

Friendship [eng]

The fire on the Fiesole hill has remained their great secret.

Categorie
microracconti

Punizione

La maestra era paonazza in volto;
trascinò indietro la sedia,
i piedi di acciaio stridettero sul linoleum.
«Se non la finisci ti metto scarso!» disse alzandosi.
«Senza scarpe?» rispose Federico.