Categorie
microracconti

Frascati

La carne dei polli non è più come quella di una volta, prima rimaneva attaccata all’osso, oggi è molle, si sfalda.

Negli occhi di Gigi c’è solo il vino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...