Categorie
microracconti

Incidente

Enzo si fece largo tra i curiosi lungo l’argine, nel fosso c’era la Croma, una rana toro gracidava sul cofano. L’abitacolo era vuoto.
«Papà» gridò verso le risaie «Papà!».
«Eccomi» rispose alle sue spalle.
Enzo si voltò «Papà ma stai bene!»
«Son qui a guardare, come tutti».

Categorie
microracconti

Archeologia urbana

Chino sotto le felci ho scavato con le unghie nella terra umida, ho trovato un mattoncino Lego rosso. Erano trent’anni che lo cercavo.

Categorie
+poesia

Il mese corto

Scivola giugno a rivoli
sulla pelle squamata
perdo i giorni
resto morto dove sono

è il mese corto dell’abbandono
alle prime pesche mature;
le portiamo al mare
diamo gli ossi alle api.

La notte veglio tra le siepi
avide d’acqua
le radici suggono terra morta
secca e spaccata.

Nascerà nel deserto
la nostra frescura all’orizzonte
il ricordo tremulo
della frutta più dolce.

Categorie
microracconti

Osteria buona

Beviamo l’amaro e chiediamo il conto al cameriere.
Dalla cucina si avvicina la titolare, che ci comunica la cifra. Paghiamo. Lei prende i soldi e se li infila sotto la maglietta, smucina tra le tette nel reggiseno enorme, sarà una sesta o una settima. Poggia due euro sul tavolo, «il resto» dice.
Le moneta è ancora calda. 

Categorie
microracconti

Gelatino

«Vorrei una coppetta da un euro»
«È solo per i bambini»
«Ma io sono incinta»

Categorie
microracconti

I ❤️ shopping

Il pitone avvicina il muso alla vetrina, fa guizzare la lingua biforcuta «quanto è bella», pensa guardando la cintura oltre il cristallo. 

Categorie
libro

Recensione x Convulsioni da La Libreria di Ciffa

“[…] Mi sono proprio divertita a leggere questo — non — romanzo di vita fatto di tanti piccoli fuochi che bruciano nei ricordi. Mi è anche molto piaciuto l’uso della “ə” che denota una grande accortezza ai tempi che stiamo vivendo […]”

Grazie ad Alice di La Libreria di Ciffa per la bella recensione, qui la trovate in versione integrale.

“Convulsioni, le confessioni di un copywriter” (122 pagine), è il mio libro d’esordio. Lo potete acquistare qui al sito di Catartica Edizioni oppure su tutti gli store online tipo Amazon, Ibs e Feltrinelli.

Categorie
microracconti

Halloween

Nel campo della fattoria ci sono due zucche. Arriva un corvo.
«Hey corvo, sai dove sono le altre?»
«Cra, in città, cra»
«Perché?»
«Per ridere, cra»
«Ma noi due ci andremo insieme in città?»
«No, non vi vedrete più, cra, cra»
Il corvo vola via.


«Io non voglio ridere in città, voglio stare qui nella terra con te.»

Categorie
microracconti

Km 0

Arrotolo una forchettata di fettuccine carica di ragù d’anatra, la porto alla bocca e mastico avidamente. Uno scrocchio orrendo tra i premolari. Sputo nel tovagliolo un pezzo di dente e un pallino di piombo.

Categorie
+poesia

A Gabriele Galloni

ti scorgo e muori
meteora fredda
scia negativa
nel cielo dello Zodiaco
sorgiva di un senso
invisibile, altrove
brillerai.